Mads Mikkelsen

ØSTERBRO, Copenhagen (Danimarca), 22 Novembre 1965
 

BIOGRAFIA

Mads Mikkelsen
Attore. Pluripremiato e di fama internazionale, è uno degli interpreti più celebri della cinematografia danese. Ha frequentato la scuola di recitazione ad Aarhus e nel 1996 ha esordito sul grande schermo nel film "Pusher - L'inizio" di Nicolas Winding Refn. Con lo stesso regista ha poi girato anche "Bleeder" (1999) e "Pusher II - Sangue sulle mie mani" (2004). Tra il 2000 e il 2004 è stato protagonista della fortunata serie della televisione danese "Rejseholdet", premiata con un Emmy. Con i due film successivi diretti da di Anders Thomas Jensen, "Die grønne slagtere" (2003) e "Le mele di Adamo" (2005), ha messo in luce anche il suo brillante talento comico. Con il film di Antoine Fuqua "King Arthur" (2004) ha inizio la sua carriera internazionale, raggiungendo il successo nei panni del "cattivo" nel film di James Bond "Casino Royale" (2006, di Martin Campbell). Nel 2011 ha ricevuto il prestigioso premio alla carriera degli European Film Award, per lo straordinario contributo che ha dato al cinema mondiale. Nel 2012 ha vinto il premio come miglior attore al Festival di Cannes per "Il sospetto" di Thomas Vinterberg, grande successo di pubblico e critica candidato anche all'Oscar e al Golden Globe come miglior film straniero. E' stato inoltre interprete dello psichiatra criminale Hannibal Lecter nella serie TV "Hannibal", basata sui romanzi di Thomas Harris. Nel 2016 è chiamato a far parte della giuria del 69mo Festival di Cannes.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy