Lawrence Kasdan

MIAMI, Florida (USA), 14 Gennaio 1949
 

BIOGRAFIA

Lawrence Kasdan
Il suo debutto alla regia risale al 1981 con "Brivido Caldo" (Body heat). Con "Il grande freddo" (The big chill, 1983) viene candidato a tre Oscar. "Turista per caso" (The accidental tourist, 1988), nominato miglior film dell'anno dalla New York FIlm Critics, riceve quattro nominations all'Oscar (premio a Geena Davis come migliore attrice). Tra gli altri suoi film sceneggiati e diretti troviamo: "Silverado" (1985), "Ti amerò - fino ad ammazzarti" (I love you to death, 1990), "Grand Canyon" (1991), "Wyatt Earp" (1994), "French Kiss" (1995) e "Mumford" (1999). Fra l'altro, ha firmato la sceneggiatura de "I predatori dell'arca perduta" (Raiders of the lost ark, 1981), "L'impero colpisce ancora" (The empire strikes back, 1980), "Il ritorno dello Jedi" (Return of the Jedi, 1983) e "Guardia del corpo" (The Bodyguard, 1992). Nell'autunno 1995 ha debuttato alla regia teatrale con "Four Dogs and a Bone".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy