Jia Zhang-Ke

Noto anche come: Jia Zhang-ke, Jia Zhang ke, Jia Zhangke, Zhang Ke Jia

FENYANG, Shanxi (Cina), 1970
 

BIOGRAFIA

Jia Zhang-Ke
Regista. Nasce in un piccolo paese della Cina. Studia pittura e ha una grande passione per la letteratura. A ventuno anni pubblica il primo romanzo e due anni dopo entra in una accademia cinematografica di Pechino. Qui fonda un gruppo cinematografico sperimentale giovanile, prima organizzazione artistica e indipendente in Cina. Si diploma nel 1997 e l'anno successivo realizza "Xiao Wu", lungometraggio censurato dal governo cinese ma premiato alla Berlinale. Stringe un sodalizio artistico con Takeshi Kitano e con il suo aiuto realizza "Zhantai" (2000), premiato questa volta alla Mostra del Cinema di Venezia. Il governo cinese inizia a produrre i suoi film nel 2004, anno in cui realizza il film di maggior successo, "Shijie" ("The World"). Nel 2006 vince il Leone d'Oro al Festival di Venezia con "Still Life". Seguono "Er shi si cheng ji" (2008, "24 City") e "Tian zhu ding" (2013, "Il tocco del peccato").

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy