Jason Schwartzman (Jason Francesco Schwartzman)

LOS ANGELES (California), USA, 26 Giugno 1980
 

BIOGRAFIA

Attore. Fa parte di una delle famiglie più conosciute di Hollywood. È infatti figlio del produttore Jack e dell'attrice Talia Shire - sorella di Coppola- è quindi nipote di Francis Ford Coppola, cugino di Nicholas Cage, di Sofia Coppola e del fratello Roman, produttore e regista. Suo fratello minore, Robert, è anche lui attore e il suo fratellastro è il direttore della fotografia John Schwartzman. Debutta sul grande schermo nel 1998 con il film di Wes Anderson 'Rushmore', già nel ruolo del protagnista. Lavora poi con ruoli più marginali in 'Simone' (2001) e in 'Shopgirl' (2004), ma ritorna nel ruolo del protagonista con il film 'Le strane coincidenze della vita' (2004), in cui interpreta un giovane che, in cerca di risposte, chiede aiuto a una coppia di 'Detectives Esistenziali'. Nel 2006 veste i panni di Luigi XVI nel film diretto dalla cugina Sofia Coppola 'Marie Antoinette'. Nel 2007 torna a lavorare con Wes Anderson in 'Il treno per il Darjeeling', in cui recita nel ruolo del più piccolo di tre bizzarri fratelli (accanto a Owen Wilson e Adrien Brody) che compiono un viaggio nella spirituale India. Inoltre Jason è il batterista dei Phantom Planet, band divenuta famosa grazie alla canzone 'California' colonna sonora della sigla del telefilm 'The O.C.'.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy