Hugh Grant (Hugh John Mungo Grant)

LONDRA (Inghilterra), 9 Settembre 1960
 

BIOGRAFIA

Hugh Grant
Attore. Laureato a Oxford, ha fatto la sua prima apparizione nel 1982 con il film "Privileged" di Michael Hoffman, prodotto dalla Oxford Film Company. In seguito ha formato una sua compagnia teatrale, "The jockeys of Norfolk", con cui ha iniziato ad esibirsi nei teatri inglesi. Nel 1987, dopo aver lavorato in alcune serie televisive, viene scelto per una parte in "Misfatto bianco" di Michael Redford e per il ruolo di Lord Byron in "Remando nel vento" di Gonzalo Suarez, ma soprattutto ha ottenuto il ruolo di uno dei protagonisti del film "Maurice" di James Ivory. Grazie a questa interpretazione ha ricevuto la Coppa Volpi come miglior attore alla Mostra del Cinema di Venezia. Nonostante le numerose apparizioni sia al cinema che in televisione, alcune anche in film di una certa rilevanza come "Quel che resta del giorno" (1993) dello stesso Ivory e "Luna di fiele" (1992) di Roman Polanski, è riuscito ad imporsi all'attenzione del pubblico e della critica internazionale solo nel 1994 con la commedia "Quattro matrimoni e un funerale" di Mike Newell. L'anno seguente è su tutte le pagine dei giornali, ma questa volta non per una sua grande interpretazione sullo schermo (in contemporanea stava uscendo il film "Nine Months") ma per una vicenda personale che lo ha reso protagonista di uno scandalo. L'attore fu infatti arrestato a Los Angeles perché trovato nella sua macchina in atteggiamenti intimi con una prostituta. La cosa gli ha creato non pochi problemi, soprattutto con la sua compagna di allora, la modella Elizabeth Hurley, con cui ha fondato una casa di produzione, la Simian Films. Nel 1999 è riuscito a tornare di nuovo nei favori del pubblico grazie alla commedia "Notting Hill", diretta da Roger Michell, accanto a Julia Roberts, cui hanno fatto seguito "Criminali da strapazzo" (2000) di Woody Allen e "Il diario di Bridget Jones" (2001) di Sharon Maguire.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy