Evan Rachel Wood

RALEIGH, North Carolina (USA), 7 Settembre 1987
 

BIOGRAFIA

Evan Rachel Wood
Attrice. Figlia d'arte, suo padre è l'attore Ira David Wood III e sua madre è l'attrice Sara Lynn Moore. Ha due fratelli più grandi, Ira David IV, anche lui attore, e Dana, musicista. Inizia a recitare sul palcoscenico del teatro fondato da suo padre, il 'Theatre In the Park', nella città dove è nata. Quando lei ha 9 anni i genitori si separano e si trasferisce con la madre e i fratelli a Los Angeles in cerca di fortuna. Inizia la carriera lavorando in alcuni film e serie Tv, per poi arrivare sul grande schermo nel 1998 con una piccola parte nel film 'Amori e incantesimi'. Partecipa anche al film 'S1m0ne' nel ruolo della figlia di Al Pacino, prima di diventare famosa per 'Thirteen' (2003) in cui, con una interpretazione da brivido, entra nei panni di una ragazzina di tredici anni che finisce nel tunnel della droga. Il film fa scalpore, il suo modo di recitare così intenso a soli sedici anni colpisce sia la critica che il pubblico. Da quel momento inizia a lavorare con una certa frequenza, come nel film di Ron Howard 'The Missing' (2003) e in 'Down in the Valley' (2005) accanto a Edward Norton. Nel 2007 partecipa al film musicale 'Across the Universe', presentato alla II Festa di Roma e candidato a molti premi. Nello stesso anno recita anche in 'Alla scoperta di Charlie', in cui interpreta la figlia di uno strampalato cercatore di tesori, alias Michael Douglas. Ha avuto una relazione con l'attore Jamie Bell, incontrato nel 2005 sul set del video musicale dei Green Day 'Wake Me Up When September Ends', in cui recitano insieme. Qualche tempo dopo si fidanza invece con l'eccentrico cantante metal Marylin Manson, di 18 anni più grande di lei.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy