Eric Douglas

LOS ANGELES (USA), 21 Giugno 1958
NEW YORK (USA), 6 Luglio 2004
 

BIOGRAFIA

Attore. Figlio minore dell'attore Kirk Douglas e fratellastro dell'attore Michael, Eric tenta la carriera del mondo dello spettacolo con alcune apparizioni in spettacoli televisivi e interpretando diversi B-movies. Debutta sul grande schermo nel 1971, accanto al padre, nel film western "Quattro tocchi di campana". E' coprotagonista, nel ruolo di figlio del suo vero padre, dell'episodio - intitolato "Giallo" diretto da Robert Zemeckis - del film per la tv "Incubi" (1991). Conosciuto soprattutto per le sue intemperanze ed i problemi con le forze dell'ordine, subisce anche un processo per possesso di sostanze stupefacenti. Nel 1999 sfiora la morte restando per otto giorni in coma a causa di un'overdose di stupefacenti. Viene trovato morto a 46 anni in un appartamento di Manhattan a causa di un'overdose di farmaci, droga e alcol. Riposa al Westwood Memorial Park a Los Angeles.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy