Elisa Amoruso

ROMA (Italia), 1981
 

BIOGRAFIA

Elisa Amoruso
Sceneggiatrice, regista e scrittrice. Dopo la Laurea in Lettere indirizzo Spettacolo, si diploma in Sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Esordisce al cinema come sceneggiatrice nel 2009 con il film "Good Mornig Aman" di Claudio Noce, presentato alla Settimana della critica al Festival di Venezia. Ha scritto per cinema e letteratura, tra cui "Buongiorno amore" romanzo, edito da Newton Compton, uscito a giugno 2013. Dirige come regista spot e documentari per Filmaster. Debutta nella regia cinematografica con il lungometraggio "Fuoristrada", Menzione speciale nella sezione Prospettive al Festival di Roma del 2013 e candidato ai Nastri d'argento per il documentario. "Strane Straniere" è il suo secondo lungometraggio documentario, in selezione alla Festa del Cinema di Roma 2016, vincitore del Premio Afrodite, distribuito in sala da Istituto Luce Cinecittà. Autrice e regista di una puntata delle serie di documentari "Illuminate", l'episodio su Palma Bucarelli, in programmazione a settembre 2018 su Rai 3. Autrice e regista del film di finzione "Maledetta primavera", in lavorazione, prodotto da Bibi Film e Rai Cinema. Sceneggiatrice di "Cloro", di Lamberto Sanfelice, in concorso al Sundance Film Festival 2014, "La foresta di ghiaccio", di Claudio Noce, "Una passione sinistra" di Marco Ponti. Negli ultimi anni scrive per cinema e letteratura, pubblicando due romanzi con Newton Compton. Ha scritto e diretto il documentario "Chiara Ferragni-Unposted" presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 2019.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy