Carrie Snodgress

PARK RIDGE, Illinois, USA, 27 Ottobre 1946
LOS ANGELES, California, USA, 1 Aprile 2004
 

BIOGRAFIA

Attrice. Studentessa alla Northern Illinois University, si iscrive ai corsi di drammaturgia del Chicago's Goodman Theatre vincendo il premio 'Sarah Siddons' al momento del diploma. Subito dopo appare in alcuni tv movies. Debutta sul grande schermo nel 1970 con "Rabbit, Run" accanto a James Caan. La sua interpretazione successiva è quella di Tina Balser in "Diario di una casalinga inquieta", grazie alla quale ottiene una nomination agli Oscar. In quegli anni ha una relazione con il cantante rock Neil Young, da cui ha anche un figlio, Zeke. Dopo una lunga pausa, durata otto anni, ritorna sugli schermi con un ruolo secondario in "Fury", di Brian De Palma (1979). Nel 1981 debutta sui palcoscenici di Broadway con "A Coupla White Chicks Sitting Around Talking". Per il cinema interpreta, fra gli altri, "Terrore in cima alle scale" (1979), "Nudi in Paradiso" (1983), "Blue Sky" (1994) e "Il rovescio della medaglia" (1995). Negli anni Novanta la sua attività si sposta soprattutto in campo televisivo, lavora in serie note anche in Italia come "X Files" (1993). Muore a 57 anni in un ospedale di Los Angeles per un attacco cardiaco. Da tempo era in lista d'attesa per un trapianto di fegato.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy