Antonio Capuano

NAPOLI (ITALIA), 9 Aprile 1940
 

BIOGRAFIA

Scenografo per sceneggiati e programmi televisivi, autore e regista teatrale, televisivo e cinematografico, appassionato di pittura, vive e lavora prevalentemente a Napoli, dove è nato nel 1940 e dove insegna Scenografia presso l'Accademia di Belle Arti. Esordisce nel 1991 con "Vito e gli altri", tratto da una sua sceneggiatura premiata al Solinas nel 1988 , vincitore del Premio Internazionale della critica di Venezia nel 1992. Nel 1994 ha partecipato al film collettivo intitolato "L'unico paese al mondo". Nel 1996 è presente alla Mostra del Cinema di Venezia con "Pianese Nunzio: 14 anni a maggio", il suo secondo lungometraggio, vincitore del N.I.C.E-USA 1996. Nel 1997, con altri registi napoletani fra cui Mario Martone e Pappi Corsicato, gira l'episodio "Sophialoren"del film "I Vesuviani", anche questo presentato a Venezia. Nel 1998 gira "Polvere di Napoli", presentato al Festival di Locarno. Nel 2001 è nuovamente presente alla Mostra di Venezia con "Luna Rossa".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy