Antonia Santilli

SPIGNO SATURNIA, Latina (Italia), 8 Agosto 1949
 

BIOGRAFIA

Attrice. Durante gli studi all'Università di Roma inizia a fare la fotomodella e a recitare in teatro. Molto avvenente, nel 1971 appare sulla rivista 'Playmen' e fa la controfigura di Ornella Muti in 'Un posto ideale per uccidere'. Già un anno dopo, nel 1972, diventa protagonista di 'Il mio corpo con rabbia' e prende parte ad altri cinque film. Nel 1973 ottiene la laurea in Lettere Moderne, gira 'Io e lui' di Luciano Salce e subito dopo 'Una matta, matta corsa in Russia' che resta il suo ultimo film perché preferisce scegliere una vita diversa e abbandonare il cinema, nonostante avesse al suo attivo grandi potenzialità e un discreto successo.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy