Alice Rohrwacher

FIESOLE, Firenze (Italia)
 

BIOGRAFIA

Alice Rohrwacher
Regista. Sorella dell'attrice Alba Rohrwacher. Laureata all'università di Torino in Lettere e Filosofia, segue un master a Lisbona in sceneggiatura e sul linguaggio dei documentari. Il suo primo lavoro è "Un Piccolo Spettacolo" (2005), di cui cura la sceneggiatura, la direzione e il montaggio vincendo, così, il primo premio al Festival del Cinema di Roma nella sezione documentari. A seguire, partecipa alle registrazioni di "Checosamanca", un'opera collettiva presentata al Festival del Cinema di Roma nella sezione Extra. Fra il 2008 e il 2009 lavora, principalmente, al montaggio di alcuni documentari non suoi, impegnandosi anche nel campo artistico e musicale. Il suo primo film arriva nel 2011, "Corpo Celeste", dove dirige Salvatore Cantalupo, Anita Caprioli e Renato Carpentieri. Il film viene presentato a Cannes per la "Quinzaine des rélisateures". Inoltre, la commissione "opere prime e seconde" della Direzione Generale Cinema presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, nella sessione del 24 giugno 2009, delibera la concessione al film del riconoscimento interesse culturale con punteggio pari a 80, terzo classificato. Per questo film è stata candidata come miglior regista esordiente anche all'edizione 2012 del premio David di Donatello. Nel 2014 vince il Grand Prix al Festival di Cannes con il film "Le Meraviglie".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy