Adrian Lester

BIRMINGHAM (Inghilterra)
 

BIOGRAFIA

Attore. Nato nel 1970. E' considerato uno dei più promettenti attori inglesi della nuova generazione. Ha studiato recitazione alla Royal Academy of Dramatic Arts e in seguito ha lavorato molto in televisione e soprattutto in teatro, calcando le scene in Gran Bretagna e Francia nell' "Hamlet" di Peter Brook e collezionando svariate nomination all'Olivier (ne ha anche vinto uno per "Company" messo in scena al West End). Ha esordito nel cinema all'inizio degli anni '90 e da allora ha lavorato in diverse produzioni cinematografiche tra cui "I colori della vittoria" (1998) di Mike Nichols, che gli è valso il premio della Chicago Film Critics Association come miglior attore debuttante, "Pene d'amor perdute" (1999) di Kenneth Branagh con il quale ha ottenuto una nomination al British Indipendent Film, "Maybe Baby" (2000) di Ben Elton, "Born Romantic" (2000) di David Kane, "Dust" di Milcho Manchevski e"Best" (2002) di Mary McGuckian. E' sposato con l'attrice Lolita Chakrabarti.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy