Nathalie Rossetti

Sceneggiatrice e regista. Ha studiato al DAMS di Bologna e ha frequentato la scuola di teatro di Orazio Costa a Firenze. È stata documentalista e consulente musicale per film destinati al cinema e ha lavorato come assistente di registi e produttori in Italia e in Belgio. Da oltre 15 anni si dedica principalmente alla regia di film documentari. Insieme a Turi Finocchiaro ha creato nel 2007 il Faito DOC Festival - Festival tematico internazionale di cinema del reale, e nel 2009 hanno fondato la società Borak Films. Tra i film realizzati (spesso in collaborazione con lo stesso Finocchiaro) figurano: "Noari" (2002, cortometraggio firmato con Vito Candela), "Anima Klezmer" (2003, documentario), "Los Sentidos" (2004, documentario), "Yiddish Soul" (2005, documentario diretto con T. Finocchiaro), "concert Yiddish Soul" (2006, diretto con T. Finocchiaro), "Oltre la legge del Sangue" (2008, documentario diretto con T. Finocchiaro), "Oltre il Ring" (documentario), "Open Sky - A Cielo aperto" (2009, documentario basato su un'idea di T. Finocchiaro), "The Fabulous Story of Sevgi and Andon" (2014, documentario), "Choeurs en exil" (2015, documentario diretto con T. Finocchiaro), "Canto alla Vita" (2016, documentario diretto con T. Finocchiaro, mentre la regia delle animazioni è di Nicolas Liguori).

Filmografia

2015 - Choeurs en exil - Regia

2015 - Choeurs en exil - Sceneggiatura