Martina Parenti

MILANO (Italia), 29 luglio, 1972

Regista. Laureata in Storia e Critica del Cinema, ha lavorato per il cinema con diverse produzioni e per la televisione con la RAI. Insieme a Massimo D'Anolfi ha fondato la società di produzione indipendente Montmorency Film. I due nel 2007 hanno realizzato insieme "I promessi sposi", presentato al Festival di Locarno in Ici & Ailleurs e premiato al Festival dei popoli di Firenze e a Filmmaker Film Festival a Milano. Nel 2009 "Grandi speranze" è stato anch'esso presentato al festival di Locarno in anteprima mondiale in Ici & Ailleurs. Nel 2011 Il Castello, selezionato in tantissimi festival internazionali (Cinema du reel, Nyon; Hot Docs, Toronto; EIDF, Seoul; RIDM, Montreal; etc...), è stato premiato agli Hot Docs, Toronto con il Premio Speciale della Giuria e agli EIDF, Seoul con lo stesso riconoscimento, agli IDA Awards in Los Angeles con il Premio per la miglior Fotografia, al Torino Film Festival con il Premio Speciale della Giuria Italiana.doc e con Premio Avanti e in molti altri festival ancora. Nel 2013 "Materia Oscura" vince il Premio Corso Salani per il Miglior Work in Progress, viene presentato alla Berlinale (Forum) e inizia un lungo percorso festivaliero, ricevendo diversi riconoscimenti. Nel 2015, "L'Infinita Fabbrica del Duomo" viene presentato al 68mo Festival di Locarno nella sezione 'Signs of Life'.