Howard Koch

NEW YORK (Stati Uniti), 2 dicembre, 1902

WOODSTOCK (Stati Uniti), 17 agosto, 1995

Sceneggiatore. Laureatosi in giurisprudenza alla Columbia University, il suo trampolino per Hollywood è rappresentato dalla famosa trasmissione radiofonica di Orson Welles 'La guerra dei mondi', di cui firma il testo. Approda nel cinema nel 1940 dedicandosi, soprattutto ai film di avventura come 'Lo sparviero del mare' (1940), 'Ombre malesi' (1940) e 'Il sergente York' (1941), con cui ottiene una nomination al premio Oscar. Nel 1943 vince, con Julius e Philip Epstein, il prestigioso riconoscimento con 'Casablanca'. Nel dopoguerra (1951) dopo essere stato inserito nelle liste nere per sospetto di comunismo, emigra in Gran Bretagna e prende ad occuparsi di teatro. Con lo pseudonimo di Peter Howard firma in incognito la sceneggiatura de giallo 'L'amante misteriosa' (1956). Negli anni Sessanta riprende il suo vero nome e firma lo script per il primo film di Mark Rydell ('La volpe', 1967). E' anche autore dell'autobiografia 'As Time Goes by: Memoirs of a writer in Hollywood, New York and Europe'. Si spegne a Woodstock per una polmonite.

Filmografia

2008 - You Must Remember This: The Warner Bros. Story - Attore - Se stesso (immagini di repertorio)

1967 - La volpe - Sceneggiatura

1964 - Squadriglia 633 - Sceneggiatura

1962 - Amante di guerra - Sceneggiatura

1961 - QUELL'ESTATE MERAVIGLIOSA - Sceneggiatura

1951 - La penna rossa - Sceneggiatura

1948 - Lettera da una sconosciuta - Sceneggiatura

1944 - Bombe su Varsavia - Soggetto

1943 - MISSION TO MOSCOW - Sceneggiatura

1942 - In questa nostra vita - Sceneggiatura

1942 - Casablanca - Sceneggiatura

1941 - Il sergente York - Sceneggiatura

1941 - SHINING VICTORY - Sceneggiatura

1940 - Lo sparviero del mare - Sceneggiatura

1940 - Ombre malesi - Soggetto

1940 - Ombre malesi - Sceneggiatura