Matthew McConaughey

UVALDE, Texas (USA), 4 Novembre 1969
 

BIOGRAFIA

Matthew McConaughey
Attore. E' il più giovane di 3 figli, il padre è nell'industria del petrolio, la madre è insegnante. Si diploma nel 1988 e passa poi un anno in Australia dove lavora in uno studio legale, al suo ritorno in Texas, si iscrive al corso di regia dell'Università di Austin e nel 1993 si laurea. Recita in alcuni spot pubblicitari e dirige alcuni corti per l'Università. La maggiore dote del giovane Matthew sono le pubbliche relazioni e il futuro attore sfrutta la sua capacità di relazionarsi con gli altri per ottenere una parte in "Dazed and Confused" di Richard Linklater. Durante un'uscita con la fidanzata, incontra il direttore del casting del film, passano tutta la notte al bar e alla fine un posto nel film è suo. McConaughey attira l'attenzione di molti a Hollywood, viene scritturato come attore protagonista del sequel di "Texas Chainsaw Massacre" (1994), e l'anno seguente recita insieme a Whoopi Goldberg in "A proposito di donne" (Boys on the Side). La sua carriera decolla dopo che Joel Shumacher, nel 1996, lo sceglie per interpretare uno dei personaggi protagonisti di "Il momento di uccidere" (A Time to Kill). Insieme a lui recitano, fra gli altri, Sandra Bullock e Kevin Spacey. Ormai Matthew è nel giro delle star: l'impegno successivo è al fianco di Jodie Foster, in "Contact". Nel 1999 è il protagonista di "Ed Tv". Dopo il film la Warner Bros. firma un accordo che permette all'attore di fondare una propria casa di produzione cinematografica, la Just Keep Livin Production. Successivamente lo vediamo impegnato in "U-571", film che ha ricevuto due candidature agli Oscar 2000 e poi al fianco di Jennifer Lopez in "Prima o poi mi sposo".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy