Omaggio a Fabrizi

Ottobrata Romana ricorda il grande attore. A 100 anni dalla nascita, con una targa nuova di zecca
27 Ottobre 2005
Omaggio a Fabrizi

Nel centenario della nascita di Aldo Fabrizi (il prossimo 1 novembre), Ottobrata Romana istituisce un premio intitolato al grande attore italiano e simbolo della romanità. Giunto alla sua seconda edizione, il concorso riservato alla scoperta di nuovi talenti musicali della canzone e della poesia romanesca assegnerà il riconoscimento alla nipote di Fabrizi, Cielo Pessione, che da anni si prodiga per tenere viva la memoria e l’opera del nonno. Il riconoscimento sarà consegnato durante una cerimonia che si svolgerà al Teatro Tiberino di Roma il 29 ottobre e nel corso della quale sarà assegnato a “The King”, come viene soprannominato il re dei fotoreporter Rino Barillari, il premio Marcello Mastroianni. Tra gli ospiti della serata, condotta da Nino Fuscagni, anche Carlo Delle Piane, Wilma Goich, che si esibirà con lo storico brano romano, Schola Cantorum, Saverio e Lele, autori di Anvedi come balla Nando, Totò Borgese, Sergio Fiorentini e Emanuela Zanier (la Tosca di Lucio Dalla). Ai quattro vincitori, nelle categorie cantanti, cantautori, poeti e autori, saranno consegnati un premio in denaro e  quattro targhe intitolate a Gabriella Ferri, Fiorenzo Fiorentini, Alberto Sordi e Claudio Villa. La manifestazione è nata da un’idea dell’Associazione “Roma ieri e oggi” e vi hanno partecipato, quest’anno, 300 poeti, 100 cantanti, 50 cantautori solo 4 autori provenienti da ogni parte d’Italia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy