Novità in sala

Non solo Suburra: al cinema (oggi ancora a 3 euro) ci sono anche Maze Runner, The Lobster, Lo stagista De Niro e la Woman in Gold Helen Mirren
15 Ottobre 2015
Al cinema, In evidenza
Novità in sala

SUBURRA
01 – 500 SALE
Nell’antica Roma, la Suburra era il quartiere dove il potere e la criminalità segretamente si incontravano. Dopo oltre duemila anni, quel luogo esiste ancora. Perché oggi, forse più di allora, Roma e’ la città del potere: quello dei grandi palazzi della politica, delle stanze affrescate e cariche di spiritualità del Vaticano e quello, infine, della strada, dove la criminalità continua da sempre a cercare la via più diretta per imporre a tutti la propria legge.

MAZE RUNNER – LA FUGA
FOX – 300 SALE
In questo nuovo capitolo dell’epica saga di “Maze Runner”, Thomas (Dylan O’Brien) e i suoi compagni dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come WCKD. Il loro viaggio li porterà nella Zona Bruciata, una landa desolata piena di ostacoli inimmaginabili. Con l’aiuto della resistenza, si troveranno ad affrontare la potentissima WCKD e sveleranno gli sconvolgenti piani che aveva in serbo per loro.

LO STAGISTA INASPETTATO
WARNER – 250 SALE
Una società di moda assume uno stagista decisamente fuori dagli schemi: Ben Whittaker (Robert De Niro) un settantenne pensionato che ha scoperto che in fondo la pensione non è come immaginava e decide così di sfruttare la prima occasione utile per rimettersi in pista. Nonostante le diffidenze iniziali, Ben dimostrerà alla fondatrice della compagnia (Anne Hathaway) di essere una valida risorsa per l’azienda e tra i due nascerà un’inaspettata sintonia.

WOMAN IN GOLD
EAGLE – 190 SALE
Maria Altmann, è una donna ebrea fuggita da Vienna poco dopo l’arrivo dei nazisti che saccheggiando la sua abitazione trafugarono un prezioso quadro di Gustav Klimt, la Donna in Oro, in seguito restituito al governo Austriaco. La coraggiosa donna 50 anni dopo decide di sfidare le autorità Austriache con l’aiuto di un giovane avvocato (Ryan Reynolds) per chiedere che le venga restituito ciò che era suo. Dopo Philomena un’altra straordinaria storia vera di una donna che lotta contro la burocrazia e le avversità con determinazione e ironia.

FUCK YOU, PROF!
MEDUSA, 100 SALE
Qualcuno ha deciso di costruire una palestra scolastica proprio nel punto in cui Charlie (Jana Pallaske) aveva nascosto i soldi rubati dell’amico Zeki Müller (Elyas M’Barek), appena uscito dal carcere. L’ex-galeotto non ha altra scelta se non quella di fingersi un insegnante presso la “Scuola Superiore Goethe”. Di giorno lavora come supplente e di notte scava di nascosto alla ricerca del suo bottino. I suoi drastici e stravaganti metodi per rimettere in riga gli irrequieti studenti della 10B – che alla fine si riveleranno vincenti – si scontrano con quelli docili ed ortodossi della collega Lisi Schnabelstedt (Karoline Herfurth), creando divertenti siparietti fra i due che finiranno con l’innamorarsi l’uno dell’altro. Ma quando la brava e timida Lisi scoprirà la verità sul passato di Zeki…

THE LOBSTER
GOOD FILMS – 50 SALE
The Lobster è una storia d’amore ambientata in un futuro prossimo, dove i Single, secondo quanto stabiliscono le regole della Città, vengono arrestati e trasferiti nell’Hotel, dove sono obbligati a trovarsi un partner entro 45 giorni. Se falliscono vengono trasformati in un animale a loro scelta e liberati nei Boschi.
Un uomo disperato fugge dall’Hotel e va nei Boschi, dove vivono i Solitari; lì s’innamorerà, trasgredendo alle regole.

IL BAMBINO CHE SCOPRI’ IL MONDO
CINETECA DI BOLOGNA
In seguito alla scomparsa del padre, un bambino parte alla scoperta del mondo esterno. Partendo da un sertão fatto di colori e suoni melodiosi il suo viaggio attraverserà la povertà delle favelas, lo squallore delle fabbriche e la durezza del mondo degli adulti.

LA NOSTRA QUARANTENA
ISTITUTO LUCE CINECITTA’
Maggio 2013, porto di Cagliari. 15 lavoratori marocchini entrano in sciopero e difendono il loro lavoro. Rinunciano volontariamente alla loro libertà nella speranza di conservare il lavoro, di recuperare i salari arretrati. La nave è la loro casa temporanea, dove dormono, mangiano, pregano, rispettano il Ramadan.
Maria è una docente dell’università di Roma che affida a un suo studente, Salvatore, una ricerca sulla vicenda cagliaritana. Un’esperienza non solo di studio ma pure di vita che porterà il ragazzo a interrogarsi sul proprio futuro.
Una storia del presente che parla di diritti negati e solidarietà, lavoro, dei giovani di fronte ad un futuro alquanto incerto.

ROSSO MILLE MIGLIA
SOCIALMOVIE
Una giornalista curiosa, un meccanico passionale, un barista inconsapevole si trovano insieme per la celebre Mille Miglia, sulla quale Maria, interpretata da Martina Stella, deve scrivere un pezzo per conto di un giornale tedesco. E’ l’inizio di una misteriosa avventura in cui i tre riusciranno a cucire i pezzi di una storia destinata a riportare in auge un gioiello automobilistico, il cui destino era quello di brillare. Si tratta della favolosa OM 665 S, che Maria e il meccanico Marco, a cui dà volto Fabio Troiano, sperano di poter rimontare per iscriversi alla corsa “più bella del mondo”. I due, andando a ritroso nel tempo, si imbatteranno in un segreto ormai sepolto che farà emergere un passato tenuto nascosto.

ULTIMA FERMATA
STEMO PRODUCTION
Il film ripercorre la storia lavorativa e sentimentale di un uomo, attraverso il racconto del figlio, che si è svolta lungo la linea ferroviaria Avellino-Rocchetta. Il treno, oltre ad essere il simbolo della storia di un paese, nell’immaginario cinematografico, ha rappresentato un importante e sentimentale veicolo di vere emozioni.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy