Maggio, riapertura sale

La Direzione Generale Cinema del Ministero: "C'è un piano: tamponi, mascherine ffp2 e areazione, capienza al 40-50%"
Maggio, riapertura sale
Una sala del Madison di Roma

“C’è un piano per la riapertura delle sale a maggio”.

Si legge sul sito della Direzione Generale Cinema del Ministero (www.dgcinews.it): “Si sta ragionando su test da praticare come quelli effettuati in Spagna, a Barcellona. Al momento, sul tavolo del capo di gabinetto del MiC, Lorenzo Casini, sono allo studio tre protocolli e si parla portare la soglia di capienza delle sale dal 25 al 40-50%. Se rimane al 25, gli operatori ritengono impossibile ricominciare.

Le ipotesi per consentire l’accesso sono: un tampone prima di entrare in sala, la mascherina Ffp2 da acquistare all’ ingresso e un sistema di areazione importante”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy