Box office, che siccità!

Al debutto Spy subito in vetta con 515.716 euro, ma trionfa la siccità: incassi -36% sul 2014
Box office, che siccità!

Al box office vince Spy, ma soprattutto trionfa la siccità: -36% sull’analogo weekend del 2014. Al debutto in sala, appunto, la spunta Spy, con 515.716 euro e un totale di 597.481 euro.
Seconda piazza, sempre al debutto, per l’horror Babadook con 478.613 euro e la più alta media copia della classifica Cinetel degli incassi (2.072 euro).
Tra gli esordi, The Reach – Caccia all’uomo entra in top 10 all’ottavo posto (67.941 euro), mentre Entourage non va oltre la 22esima posizione, con appena 9.631 euro e la peggiore media copia della top 30.
Completano le prime dieci posizioni: Terminator Genisys, terzo con 456.448 euro (totale:1.924.752 euro); Jurassic World, quarto con 204.320 (13.928.567 euro); Ted 2, quinto con 178.339 euro (3.608.616); Giovani si diventa, sesto con 109.442 euro; Predestination, settimo; Big Game, nono e, fanalino di coda, Torno indietro e cambio vita.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy