VIBURNO ROSSO

KALINA KRASNAJA

URSS - 1974
Scontati cinque anni di prigione per furto, Egor torna al villaggio natale cercando di rifarsi una vita accanto a Liuba, la donna con cui è stato in rapporti epistolari durante gli anni della detenzione. Ben presto, però, i suoi complici di un tempo si rifanno vivi, per imporgli di tornare con loro. Di fronte al suo rifiuto, i malviventi reagiscono uccidendo il vecchio compare. Sarà Piotr, fratello di Liuba, a vendicare il povero Egor.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy