Una donna chiamata Apache

ITALIA - 1976
Una donna chiamata Apache
Il soldato Tommy, alla prima missione, viene aggregato alla spedizione contro un piccolo gruppo di indiani che, alla ricerca di cibo, è sconfinato dalla riserva. L'accampamento viene distrutto e gli indiani uccisi. L'unica a salvarsi è Sunsirahe, creduta morta, mentre Tommy, finito in un cespuglio privo dei sensi, viene lasciato a se stesso. Intrappolati tra i soldati e gli indiani decisi a vendicarsi, i due cercano di raggiungere insieme Fort Cob per riunirsi alla guarnigione di Tommy. Durante il viaggio, tra mirabolanti avventure, Tommy si troverà a dover proteggere Sunsirahe dai cacciatori di taglie, dovrà lottare contro il cercatore d'oro Snake e la tenace famiglia dei Master, e scoprirà di essere innamorato di lei. Il pericolo però incombe...
  • Altri titoli:
    Apache Woman
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO EASTMANCOLOR
  • Produzione: NATIONAL CINEMATOGRAFICA, ZENITH CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: ZENITH
  • Vietato 14

CRITICA

"Costruito a metà come una storia d'amore e a metà come una parabola un po' pretenziosa, il film ha i suoi momenti migliori quando sono in scena solo i due protagonisti: quando infatti fanno la loro apparizione i bianchi cattivi, le battute sono così scontate da risultare irritanti". (Paolo Mereghetti, 'Il Giorno', 7 marzo 1977)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy