UN GRAPPOLO DI SOLE

A RAISIN IN THE SUN

USA - 1961
Un assegno di 10.000 dollari, frutto di un'assicurazione, giunge in una modesta famiglia afroamericana di Chicago, all'anziana vedova Lena Younger che, con sua nuora Ruth, vorrebbe acquistare una casetta con giardino in un quartiere più sano e ridente. Invece Walter, figlio di Lena, mortificato dalla sua professione di autista, vorrebbe associarsi con due loschi individui per la vendita dei liquori. Drammatici contrasti imperversano in famiglia, finché Lena, fatto un primo deposito per la casa, dà il resto a Walter pregandolo di disporre come un vero capofamiglia. Ma Walter versa tutto ai consoci: uno di essi scompare con il denaro e Walter vorrebbe rifarsi accettando il riscatto totale della futura casa da parte di un Ente che non gradisce i negri in quel quartiere. La presenza di suo figlio al momento della firma lo induce a rifiutare dignitosamente la proposta.

CAST

NOTE

PREMIO GARY COOPER A DONALD PETRIE AL FESTIVAL DI CANNES 1961.

CRITICA

"Il film, ben costruito e realizzato con cura, offre un quadro attento e sincero di una famiglia negra e dei suoi problemi più autentici, il desiderio di migliorare la propria posizione senza perdere il senso e l'unione familiare. Tuttavia qualche inutile insistenza ed un eccessivo compiacimento distruttivo rendono il lavoro un po' prolisso e statico, permanendo nettissime le cadenze dell'originario testo teatrale. Interpretazione buona, regia sicura." (Segnalazioni Cinematografiche, volume 50, anno 1961)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy