Shock

ITALIA - 1977
Shock
Dora raggiunge insieme al suo secondo marito Bruno e a Marco, figlio avuto dal suo primo matrimonio, la casa di campagna dove Dora si recava spesso con Carlo prima di cadere in una profonda crisi depressiva a causa del presunto suicidio del marito. La villa, tuttavia, sembra popolata dai fantasmi: Marco alterna momenti di infantismo ad altri in cui sembra posseduto da uno spirito che lo spinge a rifiutare il patrigno e a infierire sulla madre. Dora non riesce a calmarlo nonostante l'amorosa assistenza di Bruno che però è un pilota e deve allontanarsi spesso e Marco manifesta con sempre maggiore evidenza segni di squilibrio mentale. Un giorno, pressoché impazzita, la donna ricorda chiaramente quanto è accaduto: Carlo non si è suicidato in mare, ma è stato ucciso da lei in un raptus dovuto alla droga. Dora uccide Bruno e viene uccisa dal figlioletto che, ormai solo, in giardino, gioca con la misteriosa presenza del padre.
  • Altri titoli:
    Beyond the Door II
    Schock
    Suspense
    Al 33 di Via Orologio fa sempre freddo
    Schock Transfert
  • Durata: 95'
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION, TECHNOSPES, EASTMANCOLOR
  • Produzione: LASER CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO, MONDADORI VIDEO
  • Vietato 14

NOTE

- ALCUNE SCENE DEL FILM SONO STATE DIRETTE DA LAMBERTO, IL FIGLIO DI MARIO BAVA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy