OMICIDIO AL 17 PIANO

ENGEL DIE IHRE FLUGEL VERBRENNEN

GERMANIA - 1971
OMICIDIO AL 17 PIANO
In una stanza al diciassettesimo piano di un grande "residence", Hilde, una donna non più giovane ma ancora piacente, è solita accompagnarsi con amanti occasionali. Robert, figlio della donna, sconvolto dalla scoperta delle viziose abitudini della madre, ne uccide uno degli amanti nella piscina del "residence". Al delitto assiste casualmente Monica, una fanciulla la cui situazione familiare è assai simile a quella di Robert: anche lei infatti ha una madre ninfomane che la trascura per dedicarsi a squallidi convegni amorosi. Mentre la polizia vaga nel buio alla ricerca dell'assassino, tra Robert e Monica nasce l'amore. Una notte i due giovani assistono, non visti, alle effusioni erotiche della madre della ragazza con uno dei suoi amanti. Monica assale l'uomo a colpi di bottiglia e lo uccide. Soltanto allora la polizia riesce a individuare nei due giovani gli autori dei delitti; non riesce però a catturarli, perché essi, vistisi perduti, si gettano nel vuoto dall'alto di un terrazzo.
  • Durata: 87'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: FERRANIACOLOR
  • Produzione: CARO
  • Distribuzione: EURO
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy