Notti Inquiete

SERVANTE ET MAITRESSE

FRANCIA - 1977
Notti Inquiete
Morto il ricco signor Sèbastien Moureu, nella sua bella proprietà di Vèsinet si presenta il nipote Jèrôme, sicuro di subentrare nell'eredità essendo l'unico parente. La domestica Maria, però, avendo assistito il defunto con devozione dichiara di essere stata fatta erede universale e dimostra immediatamente di non voler subire i giochetti erotici imposti a lei dal padroncino in un recente passato. Jèrôme prende il tutto come uno scherzo e prende informazioni dal notaio. La realtà gli viene sbattuta in faccia sempre più chiara: Maria è passata dal ruolo di serva a quello di padrona e intende vendicarsi. Al giovanotto, già aspirante alla carriera diplomatica, ora tocca accettare la livrea dell'autista e del domestico; anzi, con il passare dei giorni, Maria, anzichè dimostrarsi paga, moltiplica gli atti vessatòri e tocca il fondo quando assume Christine in veste di serva alleata nella persecuzione di Jèrôme e costringe lo stesso a prestazioni innominabili nei confronti di un ballerino. La serva-padrona appare vincitrice. Eppure qualcosa si è spezzato in lei che, dopo avere ingurgitato dei barbiturici, accoglie il servo nel proprio letto.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO COLORE
  • Tratto da: ROM "AUX PIEDS D'OMPHALE" DI HENRY RAYNAL E DOMINIQUE FABRE
  • Produzione: MADELEINE SFP SHANGRILA
  • Distribuzione: FAR MARTINO (1977)
  • Vietato 18

NOTE

DIALOGHI: FRANTZ ANDRE' BURGUET, D. FABRE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy