MUSICA IN PIAZZA

ITALIA - 1936
In un paesino umbro due ricchi cugini, che hanno tra loro rotto ogni rapporto in seguito a questioni di gelosia sorte molti anni prima intorno ad una donnina che conobbero in città, si combattono anche sul terreno artistico. L'uno finanzia e protegge la filodrammatica, l'altro la banda. Corre tra i due una forte scommessa per la quale viene invitata una commissione che stabilisca quale dei due complessi artistici è superiore. Al termine della gara si scopre che la commissione non è la commissione; ma un gruppo di commercianti di carne suina giunto per trattare una grossa partita. I due contendenti si riappacificano e due giovani rappresentanti dei campi avversi realizzano nel matrimonio il loro sogno d'amore.

CAST

NOTE

GIRATO INTERAMENTE A BEVAGNA (PERUGIA) - (M.1794)
SUONO: BORIS MULLER.
AIUTO-REGISTA: GIACOMO GENTILOMO.

CRITICA

"(...) questa pellicola pare nata sotto il segno dell'imporvvisazione e non soltanto tecnicamente. La qualità della trovata e dello spirito poteva essere migliore e si è avuta forse troppa fiducia nel senso della discrezione degli attori. Sorvegliati di più avrebbero reso, tutti di più. I due avversari sono Ceseri e Viarisio e battaglieri e talvolta divertenti. Milly, come sempre carina e leggerina. (S. De Feo,"Il Messaggero" 29/3/1936)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy