MATTINO DI PRIMAVERA

ITALIA - 1957
Marisa Altieri e Alberto Morandi, giovani studenti, arrivano tardi a scuola e trovano il cancello chiuso. Non volendo tornare a casa vanno insieme in giata ad Ostia Antica con la Lambretta del fratello di Alberto. Entrambi si atteggiano ad adulti ma sulla via del ritorno finisce il carburante e arrivano tardi a casa. Verranno accolti dalle famiglie in maniera diversa, c'è chi gli porende a schiaffi e chi li difende.

CAST

NOTE

IL FILM E' CIRCOLATO ASSAI POCO ED E' STATO IGNORATO DALLA CRITICA.

CRITICA

"L'esile trama, sorretta da una sobria, ma buona recitazione contiene indovinate notazioni psicologiche ed efficaci contrasti. La regia ha saputo evitare abilmente i grossi colpi di scena, rendendo lo spettacolo interessante". (Segnalazioni Cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy