LOUIS DE FUNES E IL NONNO SURGELATO

HIBERNATUS

FRANCIA - 1969
Nel corso di lavori di sbancamento sulla banchisa artica, una spedizione francese rinviene, ben conservato in un blocco di ghiaccio, il corpo di un uomo dall'apparente età di venticinque anni, che i medici di un istituto specializzato di Parigi riescono a riportare in vita. Qualche giorno dopo, l'industriale Hubert De Ttartan riceve ufficialmente la notizia che il redivivo, il quale si chiama Paul Fournier ed è nato da sessantacinque anni è il nonno di sua moglie Edmée ed è naufragato quaranta anni prima col bastimento che lo trasportava. In accordo, in un primo tempo, col dottore Loriebat, che vorrebbe trattenere Paul in un istituto, per studiarne le relazioni ed evitargli ben brusco contatto con un mondo per lui così nuovo, Hubert decide poi, per motivi d'interesse, di portarselo in casa, come vuole la propria consorte. Per quanto a malincuore, Loriebat acconsente, a patto che Hubert ricrei intorno a lui l'ambiente e l'atmosfera del suo tempo. Perfettamente a suo agio, ignorando completamente quel che gli è accaduto, il "nonno" si innamora ben presto di Evelyne, fidanzata del figlio di Hubert, mentre questi è costretto dalle circostanze a fingersi vedovo e spasimante di Edmée, finché stanco di tale complicata situazione, rivela a Paul tutta la verità. Superato lo shock Paul impalma l'amata Evelyne, mentre Hubert decide di farsi ibernare.
  • Durata: 84'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: FRANSCOPE EASTMANCOLOR
  • Produzione: ALAIN POIRE', GAUMONT (PARIS) RIZZOLI FILM (ROMA)
  • Distribuzione: CINERIZ

NOTE

ADATTAMENTI: JEAN HALAIN, JACQUES VILFRID.
DEC.: FRANCOIS DE LAMOTHE.
L'ATTORE MICHAEL LONSDALE E' ACCREDITATO COME MICHEL LONSDALE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy