LE PAYS DU CHIEN QUI CHANTE

FRANCIA - 2002
Toyo e Yoshiko Mahiru, due studiosi giapponesi, si trasferiscono in un paesino del Jura, immerso nelle foreste: Toyo, musicologo, è alla ricerca di un cane che canta; sua moglie conduce uno studio sugli antichi insediamenti religiosi in Francia e in Giappone. Toyo e Yoshiko hanno portato con loro di tutto - tatami, alghe essiccate e ritratti degi antenati - suscitando la curiosità degli abitanti. Molto presto Toyo viene ossessionato da una bizzarra e pressante idea: notando l'interesse di un giovane del paese per sua moglie e desideroso di assicurare una discendenza alla sua famiglia senza figli, organizza segretamente la sua sparizione per lasciare il campo libero al ragazzo con sua moglie.

CAST

NOTE

PRESENTATO ALLA QUINZAINE DES REALISATEURS, FESTIVAL DI CANNES 2002:
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy