La rivincita delle bionde

Legally Blonde

USA - 2001
La rivincita delle bionde
TRAMA BREVE
Eletta 'Miss Giugno' nel calendario del suo campus, la bionda Elle Woods viene improvvisamente lasciata dal suo fidanzato Warner che sta per trasferirsi ad Harvard. Per dimostrare al ragazzo che sotto le sue forme e la sua cascata di capelli biondi c'è comunque un cervello che funziona, Elle si iscrive alla stessa facoltà di giurisprudenza, assumendosi la responsabilità di indagare su un caso di omicidio nell'esclusiva Beverly Hills.

TRAMA LUNGA
Elle Woods è una ragazza estroversa e vivace, biondissima, vestita di rosa, sempre in movimento. Quando ormai pensa all'imminente matrimonio con il suo invidiato Warner, lui all'improvviso le dice che vuole lasciarla: lei è troppo frivola per uno come lui, che sta per iscriversi ad Harward ed è destinato a ricoprire importanti cariche e a diventare senatore entro non molti anni. Dopo i primi attimi di rabbia, Elle non si perde d'animo, e anzi si propone di dimostrare a lui e agli altri che lei non è solo la svampita che sembra. Riesce quindi ad essere ammessa ad Harward, alla facoltà di legge, e qui cominciano le vere difficoltà. Dopoché, in occasione di una festa, Warner la vede mascherata da coniglietta e le ripete che non è intelligente, Elle riesce a mettersi in evidenza alle lezioni e a far parte di un gruppo di studenti che un avvocato sceglie in vista del dibattimento su un caso di omicidio. La giovane Brook è accusata di aver ucciso l'anziano marito. Nel gruppo c'è anche Emmett Richmond. Quando comincia il processo, Elle dimostra intuizione su alcuni testimoni. L'avvocato Callahan, nel suo studio, le dice che può proporla per gli associati del periodo estivo e la accarezza. Elle si ribella, Callahan viene licenziato, ed è Elle stessa ad assumere la difesa. Dopo un'iniziale incertezza, la ragazza fa cadere in contraddizione la figlia dell'anziano, che infine confessa. Ora Elle è molto stimata. Warner la avvicina, le dice di amarla, ma lei lo respinge. Nel 2004, gli studenti arrivano al giorno della laurea. Elle pronuncia il discorso, e tutti applaudono. Elle è fidanzata con Emmett.
  • Altri titoli:
    Una rubia muy legal
    Blonde et légale
    Natürlich blond!
    La revanche d'une blonde
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, 35 MM (1:2.35) - DE LUXE
  • Tratto da: romanzo omonimo di Amanda Brown
  • Produzione: MARC PLATT, RIC KIDNEY PER MGM
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX
  • Data uscita 8 Marzo 2002

CRITICA

"Variazione irresistibile sul tema della Dumb Blonde, l'oca bionda. Regia frizzante, molto pop. Pregiudizi capovolti con ironia e tocchi da commedia alla Doris Day. Per chi ha nostalgia delle bionde tutte curve che popolavano il cinema d'antan e tra la sorpresa generale rivoluzionavano il mondo a colpi di cervello". (Piera Detassis, 'Panorama', 10 gennaio 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy