LA MORTE VIENE DAL PIANETA AYTIN

ITALIA - 1967
LA MORTE VIENE DAL PIANETA AYTIN
Una stazione meteorologica situata sull'Himalaya viene attaccata e distrutta misteriosamente. Le autorità interessate incaricano il comandante Jackson di indagare sulla tragedia. Nello stesso periodo intanto, avvengono altri preoccupanti fenomeni: al polo i ghiacci si fondono e le acque fanno salire il livello del mare provocando inondazioni e sciagure. Jackson, recatosi nella zona dove sorgeva la stazione meteorologica, subisce il sabotaggio dell'apparecchio con il quale avrebbe dovuto sorvolare la montagna, ed è così costretto ad impegnarsi in una scalata insieme ad un amico, alla fida guida indiana ed alla fidanzata dello scomparso direttore della stazione distrutta. Qui, Jackson riesce ad individuare una caverna occupata da uomini mostruosi, provenienti dal pianeta Aytin ed a distruggerli insieme alla loro base. Questa prima vittoria non provoca però la fine dei fenomeni disastrosi, ma ben presto gli scienziati riescono ad individuare la fonte della misteriosa energia nemica in un pianeta di Marte. Jackson allora, si dirige con una flottiglia di navi spaziali verso il satellite che trova difeso da una insuperabile barriera di radiazioni elettroniche; con una tattica rischiosa e geniale dirotta verso il pianeta stesso un gruppo di asteroidi e lo distrugge.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: MERCURY
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy