La Gerusalemme liberata

ITALIA - 1911
Goffredo di Buglione è eletto comandante dei cristiani e marcia verso la città santa di Gerusalemme per combattere la Prima crociata contro i musulmani, guidati dal califfo Argante, uomo crudele e pieno di onore che per scoprire le sorti delle battaglie si serve della maga Armida, una donna dai poteri magici che ha stretto un patto con Satana. Mentre alcuni cavalieri crociati vengono catturati, tra cui il prode Tancredi, Armida ammalia il cristiano Rinaldo, che vivrà un idillio con lei. Tancredi, invece, si innamora della nemica Clorinda, eccellente combattente musulmana con cui dovrà però - a insaputa di entrambi - scontrarsi in un duello ferale per la donna. Infine, liberato Rinaldo dalla prigionia di Armida, il paladino Goffredo conquista la città santa.

CAST

NOTE

- LUNGHEZZA: 1000 METRI.

- ALCUNE FONTI DATANO IL FILM AL 1913.

- ENRICO GUAZZONI HA GIRATO UNA SECONDA VERSIONE DEL FILM NEL 1917.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy