La classe de neige

FRANCIA - 1998
La classe de neige
Il giovane Nicolas è un ragazzo timido e ansioso che non ama farsi notare. I suoi sogni sono costantemente turbati da situazioni terrificanti e molto spesso non è in grado di distinguerli dalla realtà, al punto che essa comincia a confondersi totalmente con gli incubi della sua fantasia. Durante un viaggio con la scuola di sci Nicolas è preoccupato di non riuscire a integrarsi con i compagni e, per di più, quando a scuola apprende che un bambino è sparito dal vicino villaggio comincia a sentire una fortissima ansia nello stare in quel posto. Suo padre, in viaggio con lui, decide di staccarsi dal gruppo insieme al figlio, ma fermato dalla polizia viene arrestato poiché apparentemente coinvolto in un incidente fatale. Da quel momento il piccolo Nicolas viene preso sotto l'ala protettiva del suo compagno di stanza Hodkann, diventandone amico. Quest'ultimo verrà coinvolto in un'avventura che alla fine scopriremo essere un incubo frutto della fantasia di Nicolas, il quale, a sua volta, capisce che anche l'incidente di suo padre è stato frutto della sua fantasia. Ma la realtà, purtroppo, è ben più mostruosa...
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, SCOPE (1:2.35) - TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo "La settimana bianca" di Emmanuel Carrère (ed. Einaudi)
  • Produzione: LES FILMS DE LA BOISSIÈRE, PECF, FRANCE 3 CINÉMA, RHÔNE-ALPES CINÉMA, CANAL+, CNC

NOTE

- PREMIO DELLA GIURIA (EX-AEQUO CON "FESTEN - FESTA IN FAMIGLIA" DI THOMAS VINTERBERG) AL 51. FESTIVAL DI CANNES (1998).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy