IMPROVVISAMENTE UN UOMO NELLA NOTTE

THE NIGHT COMERS

USA - 1972
IMPROVVISAMENTE UN UOMO NELLA NOTTE
Due fratelli, la tredicenne Flora e il dodicenne Miles, i cui genitori sono morti in un incidente d'auto, vivono in una grande dimora di campagna, affidati alle cure di un'anziana governante, la signora Grose, e di una giovane istitutrice, Miss Margareth Jessel. La sola persona però che goda della loro confidenza, e da cui si sentono sempre più attratti, è il giardiniere Peter Quint, un uomo sottilmente perverso, al cui sinistro fascino ha ceduto la stessa miss Jessel, che divenuta la sua amante segreta, ha subito dapprima con la violenza, e poi desiderati, i suoi sadici trasporti sessuali, le sue voglie oscene condite con aberranti supplizi. Con tale maestro, che si sforzano di imitare, Flora e Miles non tardano a trasformarsi in precoci perfidi mostri. Così, allorché mistress Grose, che ha intuito la realtà, cerca di porvi rimedio allontanando i due amanti, Flora e Miles, cui Peter aveva insegnato che "i morti non sono in nessuna parte, perché in nessuna parte possono andare", uccidono, per trattenerli sempre con sé prima Margareth, poi Peter. Quando la nuova istitutrice giunge nella casa, ignora il futuro che l'attende con siffatti diabolici allievi.
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: RACCONTO "GIRO DI VITE" DI HENRY JAMES
  • Produzione: KASTENER LADD KANTER SCIMITAR
  • Distribuzione: EURO - DOMOVIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy