Il vendicatore nero

The Dark Avenger

GRAN BRETAGNA - 1955
Il vendicatore nero
Alla fine della guerra dei Cento anni, Edoardo, principe di Galles, è lasciato in Francia dal Re, suo padre, col compito di assicurare la pace e la tranquillità nelle terre d'Aquitania conquistate degli inglesi. Giunge in Francia Lady Holland, vedova del duca di Kent e amica d'Edoardo, che viene catturata e tenuta in ostaggio dal conte Roberto DeVille, un nobile francese che non sa rassegnarsi alla sconfitta e medita di cacciare gli inglesi dall'Aquitania. Per liberare l'amica, Edoardo, con alcuni dei suoi uomini, attacca Roberto e i suoi cavalieri in campo aperto, ma viene battuto. Essendo riuscito a fuggire col fido Sir Giovanni, il principe di Galles s'introduce, travestito da soldato di ventura, nel castello di Deville e riesce a far fuggire Lady Holland, che conduce nel suo castello. Attaccato dalle milizie francesi agli ordini di Du Guesclin, Edoardo respinge vittoriosamente l'assalto: Du Guesclin viene fatto prigioniero e Roberto Deville viene ucciso in combattimento da Edoardo. In Francia regna nuovamente la pace: Lady Holland ed Edoardo vedono tramutarsi in realtà il loro sogno d'amore.
  • Altri titoli:
    L'armure noire
    Der schwarze Prinz
    The Warriors
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: STORICO, AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, 35 MM (1:2.55) - EASTMANCOLOR, TECHNICOLOR
  • Produzione: MONOGRAM PICTURES LTD.
  • Distribuzione: FOX

CRITICA

"E' un film di discrete risorse spettacolari: la recitazione è di normale mestiere, il colore è discreto." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 39, 1956)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy