IL GRANDE SEGRETO

THE BAD MAN OF BRIMSTONE

USA - 1937
Jeffrey Burton, pugile, e il suo manager Harrigan sono in viaggio sulla carrozza quando vengono rapinati da Arizona Bil e il suo compare Ben. Più tardi, in città, Jeffrey incontra nuovamente Bill e gli chiede indietro l'orologio; da una foto in possesso del giovane che ritrae la madre, Bill realizza che si tratta di suo figlio e fa giurare a Ben di non rivelarlo. Nel frattempo Jeffrey conosce Loretta, figlia del giudice Lewis Douglas, e fra i due nasce un'attrazione. Jeffrey viene incaricato da Douglas di riscuotere le tasse e il giovane si rivolge a Bill, che decide di aiutarlo. I McCreedy preparano un'imboscata per Jeffrey, ma falliscono e nello scontro a fuoco uno di loro perisce, mentre Jeffrey ritorna con i soldi. Bill intanto chiede al giudice Douglas come poter lasciare tremila dollari per far studiare effrey al college senza che il figlio sappia chi li ha donati. Jeffrey lascia la città e il giudice Douglas, corrotto, nomina BlackJack McCreedy sceriffo. Il giovane Jeffrey torna in città come sceriffo federale e quando BlackJack McCreedy scopre che il giovane è responsabile della morte del fratello nell'imboscata, decide di ucciderlo, ma per errore uccide Harrison. Jeffrey lo arresta, ma il giudice Douglas lo punisce solamente con un anno di prigione e una multa di 500 dollari; il giovane allora rivela la corruzione del giudice, mentre Loretta è esterrefatta. Douglas crolla e rivela che Jeffrey è figlio di Arizona Bill, che chiede perdono a Jeffrey. BlackJack spara ferendo a morte il giudice, che viene a sua volta ucciso da Bill. L'uomo viene arrestato, non prima di aver assistito però al matrimonio di Jeffrey e Loretta.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy