Il gatto nero

ITALIA - 2003
Una donna e un uomo si scambiano amore per poi tornare a essere soli. Lui alla continua ricerca di lei e lei indifferente, perseguitata da quella che è ormai un'ossessione fatale. Un gatto soffocato con una corda quando era bambina. La paura che cresce, l'impulso di liberarsi di un animale che vive ormai solo nella sua mente. Una repulsione che esclude la realtà, che ne condiziona i movimenti per portarla a un inevitabile finale.

CAST

NOTE

- PRESENTATO AL 21. TORINO FILM FESTIVAL (2003) NELLA SEZIONE 'SPAZIO ITALIA'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy