Il compromesso

The Arrangement

USA - 1969
Eddie Anderson, pubblicista 40enne figlio di un greco emigrato negli Stati Uniti, si innamora perdutamente di una ragazza bella e intelligente, Gwen, e grazie a lei si accorge di non aver fatto altro, nella vita, che tradire se stesso. Quando Gwen lo lascia, Eddie ha un incidente e si va ad incastrare con la sua auto sotto un camion. Dimesso dall'ospedale, decide di licenziarsi, per non dover più fare un lavoro che non gli piace. Paziente e innamorata di lui, la moglie Florence cerca di riconquistarlo in ogni modo, tollerando persino che lui le parli di Gwen e del loro amore. Il suo, di fatto, è un tentativo per riportarlo a quella vita che Eddie è ormai deciso a rifiutare, tanto è vero che cerca Gwen e ritorna con lei. La ragazza, nel frattempo, ha avuto un bambino di cui non sa chi è il padre, e vive con un uomo che, sperando di poterla sposare, tollera la sua vita disordinata. La loro relazione è agitata e senza regole e Eddie si trova a dover affrontare suo padre, che odia e ama allo stesso tempo, e Florence. Deciso a chiudere i conti con il passato, Eddie dà fuoco alla casa paterna, e viene rinchiuso - su richiesta della moglie - in manicomio. Anziché dispiacersene, Anderson è contento di quella occasione di star solo con se stesso; ma la morte del padre lo riporta ben presto alla realtà. Deciso a dimenticare il passato e a dare una dimensione nuova alla sua vita, raggiunge Gwen.
  • Durata: 125'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di Elia Kazan
  • Produzione: ELIA KAZAN PER ATHENA PRODUCTIONS
  • Distribuzione: WARNER BROS. SEVEN ARTS

NOTE

- REVISIONE MINISTERO GENNAIO 1999.

CRITICA

"Storia della crisi che investe un uomo arrivato al successo ma profondamente insoddisfatto di se stesso, il film non riesce a interiorizzare gli sviluppi mentre la stessa crisi viene ridotta, fondamentalmente, a un'inquietudine di natura sentimentale e sessuale (...). Ottima l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 68, 1970)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy