Il bruto

El bruto

MESSICO - 1952
Il bruto
Un perfido vecchio, Andrés, è proprietario di un palazzo in disarmo che vuole demolire ma deve prima liberarsi dei suoi poveri inquilini. Per questo assolda Pedro, un uomo forte e rude che lavora in una macelleria dove supplisce con la forza fisica ai limiti della sua intelligenza. Sua compagna di lavoro è la moglie di Andrés, Paloma, una bella donna che è attratta dalla sua energia. Una notte, mentre Pedro sta facendo un giro intorno al vecchio edificio con l'intento di spaventare gli inquilini, uno di loro lotta con lui ma cadendo, sfortunatamente, muore. Pedro fugge e si nasconde con Paloma che, intanto, è diventata la sua amante. I due vengono aiutati a fuggire e a nascondersi da Meche, una giovane e bella ragazza, figlia dell'inquilino morto. Intanto Pedro si innamora di Meche, le chiede di andare a vivere con lui e la ragazza subisce il fascino di quest'uomo primitivo senza sapere che è l'assassino di suo padre.
  • Durata: 80'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: GABRIEL CASTRO, OSCAR DANCIGERS, SERGIO KOGAN PER INTERNACIONAL CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: CEIAD
  • Vietato 16
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy