I DUE MACCHINISTI

ITALIA - 1913
Il macchinista delle ferrovie Giovanni Coletti - invidioso del successo che riscuote presso i superiori il collega Pietro - tenta di metterlo in cattiva luce ma, scoperto, viene messo in prigione. QUando è rilasciato studia il modo per vendicarsi.

CAST

NOTE

LUNGHEZZA: 715 METRI (DUE PARTI)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy