DELITTO CARNALE

ITALIA - 1982
In circostanze avvolte dal mistero, muore il proprietario di un albergo situato non lontano dal mare Adriatico. Per il funerale confluiscono sul posto i nipoti, ai quali si aggiunge un folto numero di amici e di amiche. Mentre, malgrado il luttuoso evento, tutti passano nella più sfrenata delle maniere, tra bevute ed accoppiamenti variatissimi, la notte che precede le esequie, altri due omicidi avvengono nell'albergo, nella persona delle nipoti del defunto. Evidentemente, qualcuno tra i presenti è interessato più di ogni altro al contenuto delle disposizioni testamentarie e si allena a far fuori i possibili eredi. Solo alla fine uno degli ospiti, ricapitolando qualche vago indizio e sospetto, riesce ad individuare l'assassino, che è il fidanzato della figlia del proprietario, nata (si viene a scoprirlo) una ventina di anni prima da una relazione extraconiugale, ignorata da tutti. Proprio per sposare la ragazza, ereditando così la ingente fortuna del vecchio, lo stesso assassino aveva cominciato con il far fuori quest'ultimo.
  • Durata: 91'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA
  • Produzione: AFC CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (1983) - VIDEO KINEO
  • Vietato 18

CRITICA

Il film resta quello che è: un lento e barboso prodotto pencolante tra il dramma dozzinale tinteggiato di giallo e l'erotico da strapazzo. Meglio evitarlo. (Segnocinema).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy