CYPHER

USA - 2002
CYPHER
Morgan Sullivan ha perso il lavoro, vive in una squallida casa di periferia e non ama la donna con cui è sposato. La sua vita cambia dopo l'incontro con Rita, una donna bella e misteriosa, che lo aiuta a diventare una spia industriale. Ma ben presto Morgan si rende conto che l'industria per cui lavora si occupa della manipolazione dei ricordi e dei pensieri e che lui è solo una pedina di un gioco molto pericoloso...
  • Altri titoli:
    COMPANY MAN
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, FANTASCIENZA, THRILLER, FANTASY
  • Produzione: GAYLORD FILMS, HEADSPACE, PANDORA CINEMA
  • Distribuzione: MEDIAFILM (2004)
  • Data uscita 30 Aprile 2004

CRITICA

"Personaggi e dialoghi seducenti, lenti grandangolari che deformano corpi ed ambienti, città statunitensi riprese come sculture cubiste, quartieri residenziali spaventosamente ordinati e uno spietato mondo super-tecnologico che si cela dietro l'apparente quotidianità di un futuro prossimo simile al nostro presente. 'Cypher' di Vincenzo Natali (autore dell'ottimo b-movie fantascientifico 'Cube') è, senza citarla ufficialmente, una delle migliori visualizzazioni di sempre della fantascienza noir dello scrittore Philip K. Dick. Senza il budget di 'Paycheck', l'ultimo film tratto da Dick, ma con molta più classe. L'occasione per Jeremy Northam di dimostrare il suo talento in un ruolo da mattatore." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 30 aprile 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy