Circumstance

IRAN, FRANCIA, USA, LIBANO - 2011
Circumstance
Iran. Atafeh e Shireen, sono due 16enni dalla bellezza sconvolgente che dietro l'apparente normalità vivono un'esistenza all'insegna della trasgressione che anima le notti di Tehran: tolta la severa divisa scolastica, le due indossano abiti succinti e si scatenano con i loro amici al ritmo della musica da discoteca, consumando alcool e droghe. Poi, quando sono sole, si abbandonano a sogni e desideri, troppo forti anche per loro stesse. Tuttavia, con il ritorno a casa di Mehran, fratello di Atafeh, ex ribelle, ora asservito alle politiche del regime e delle religione, il loro rapporto sarà destinato alla condanna, sia da parte della famiglia che dalla società.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: MARYAM KESHAVARZ, KARIN CHIEN, MELISSA LEE, ANTONIN DEDET PER MARAKESH FILMS, A SPACE BETWEEN, BAGO PICTURES, NEON PRODUCTIONS

NOTE

- FUORI CONCORSO ALLA VI EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA (2011) NELLA SEZIONE 'L'ALTRO CINEMA | EXTRA| LUNGOMETRAGGI'. MARYAM KESHAVARZ HA OTTENUTO IL MARC'AURELIO ESORDIENTI (EX AEQUO CON 'LA BRINDILLE' DI EMMANUELLE MILLET).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy