Bonzo la scimmia sapiente

Bedtime for Bonzo

USA - 1951
Due teorie scentifiche, riguardanti gli istinti criminali dei delinquenti, si contendono il campo in un' università. Il preside asserisce che gli istinti criminali sono ereditari, mentre Boyd, il giovane professore di psicologia, promesso a Valeria la figlia del preside, sostiene che la criminalità è il frutto dell'a mbiente e d' una educazione malsana. Quand' apprende che Boyd è il figlio d' un celebre ladro, morto in galera, il preside invita il professore a cercarsi un altro posto. Boyd ne è indignato: per vendicarsi dimostrerà in modo inequivocabile che il preside ha torto marcio. Fattosi consegnare dal laboratorio scentifico un giovane scimpanzè, chiamato Bonzo, l' affida a Gianna, giovane e graziosa governante che cerca in tutti i modi di educarlo. Trattato came se fosse un bambino, Bonzo ne combina di tutti i colori, ma sembra subire l' influsso dell' educazione finchè una notte...

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy