Nicola Natalia

VIBO VALENTIA (Italia), 21 Marzo 1960
 

BIOGRAFIA

Nicola Natalia
Attore. Ultimo di quattro figli, a causa della professione del padre, agente di commercio, trascorre l'infanzia in varie città italiane dalle quali attinge il folklore, la lingua e la colorita vivacità. Salerno, Morcone (BN), Ferrazzano (CB), Campobasso, Roma, sono le sedi in cui fissa, di volta in volta, la propria residenza e per ultima Lamezia Terme (CZ), dove termina gli studi conseguendo il diploma di 'segretario d'amministrazione'. Appassionato di recitazione, sin da bambino organizza gag e scenette comiche per intrattenere gli amici partecipando anche alle recite scolastiche. In seguito, le compagnie teatrali locali amatoriali gli faranno assaporare la vera e forte emozione del palcoscenico e dei consensi del pubblico, alimentando e accrescendo in lui la passione per il mondo dello spettacolo. Dopo essersi affermato come disc-jockey per alcune radio libere locali ad alto indice d'ascolto, nel 1975, all'età di 15 anni, conosce a Roma Cesare Zavattini che gli offre l'opportunità di fare la prima esperienza cinematografica, anche se come comparsa, nel film "La liceale" per la regia di Michele Massimo Tarantini, cui seguirà una seconda esperienza, ancora come comparsa, nel film, "Pasqualino Settebellezze" di Lina Wertmuller. Nel 1976 il regista Luigi Filippo D'Amico lo scrittura per il film "San Pasquale Baylonne protettore delle donne" con Lando Buzzanca, affidandogli il ruolo di Rolando. Dovrà attendere la metà degli anni '80 per tornare ancora sul grande schermo con i film "Sea's woman - La donna del mare" (1984, di Sergio Pastore), "Cuori nella tormenta" (1984, di Enrico Oldoini) e "Quartiere" (1987, di Silvano Agosti). Nel 2007 partecipa invece alla fiction "Il Capitano 2" (regia di Vittorio Sindoni). Tra le altre cose si occupa di teatro - come attore, regista, produttore e organizzatore - e di doppiaggio e partecipa a spot pubblicitari per network locali. Vive a Roma con la moglie Angela e la figlia Lavinia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy