Ewen Bremner

EDIMBURGO, Scozia (Gran Bretagna), 23 Gennaio 1972
 

BIOGRAFIA

Ewen Bremner
Attore. Nato e cresciuto in Scozia, Ewen, incoraggiato dai genitori, inizia a recitare molto giovane al Traverse Theatre di Edimburgo, dove interpreta la versione teatrale di "Trainspotting" tratta dal romanzo di Irwine Welsh, in cui recita il ruolo di Mark Renton (che sullo schermo viene invece affidato a Ewan Mc Gregor). Nel 1995 la compagnia si sposta dalla Scozia al Bush Theatre di Londra dove la rappresentazione ottiene un grande successo. Nel 1994 appare sullo schermo in "Naked" di Mike Leigh, nel ruolo di Archie e due anni più tardi viene confermata la sua partecipazione alla versione cinematografica di "Trainspotting", questa volta nel ruolo di Spud. Nel 1998 in "The Acid House", si trova di nuovo in uno dei personaggi di Irwine Welsh. Il film non bissa però il successo del precedente. Nel 2000 recita in "The Snatch - Lo strappo" di Guy Ritchie e nel 2001 interpreta un ruolo secondario in "Pearl Harbor" di Michael Bay. In "Black Hawk Down" di Ridley Scott (2001) è ancora una volta a fianco di Ewan Mc Gregor. Nonostante la sua bravura e l'aver recitato in film di successo, Ewen non riesce ad avere la stessa popolarità del collega scozzese e di Robert Carlyle, la cui carriera è stata lanciata, proprio come per Mc Gregor, con il film "Trainspotting".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy