Alison Lohman

PALM SPRINGS, California (USA), 18 Settembre 1979
 

BIOGRAFIA

Alison Lohman
Attrice. Suo padre è costruttore e sua madre è proprietaria di una panetteria. Fin da piccola ha la passione per il mondo dello spettacolo e insieme ai suoi amici organizza degli spettacoli nel giardino di casa. Muove i primi passi sul palcoscenico già a dieci anni cantando e ballando in diverse produzioni locali. A undici anni vince il Desert Theater League's Award come miglior attrice grazie all'interpretazione della protagonista del musical "Annie". Finite le scuole superiori frequenta un corso estivo alla Royal Academy of Dramatic Arts di Londra. Grazie a una borsa di studio ha l'opportunità di andare a studiare alla New York University School of the Arts, ma decide di andare a Los Angeles per tentare la fortuna nel cinema. Nel 1999 ottiene un piccolo ruolo in "Il tredicesimo piano" di Josef Rusnak e ha già al suo attivo diverse presenze televisive. Nel 2001 arriva la grande occasione di un ruolo stabile nella serie Tv "Pasadena" e nel 2002 sbaraglia la concorrenza di oltre 400 ragazze per la parte di Astrid Magnusson in "White Oleander" di Peter Kosminski. Ottima cantante, si è esibita anche in alcuni spettacoli tenuti da Frank Sinatra, Bob Hope e la Desert Symphony. Durante il tempo libero si diverte a praticare diversi tipi di sport - tra cui il pattinaggio, lo sci nautico e lo snowboard - suona la chitarra e il pianoforte e va a cavallo.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy