Charles Manson, ci pensa Tarantino

Il regista di Pulp Fiction e Le Iene farà un film sul più celebre criminale degli Stati Uniti. Per il cast in lizza Brad Pitt, Jennifer Lawrence e Margot Robbie
Charles Manson, ci pensa Tarantino
Quentin Tarantino

La notizia (bomba) la lancia The Hollywood Reporter: Quentin Tarantino farà un film sugli omicidi della “Famiglia Manson”.

Condannato all’ergastolo nel 1971, Charles Manson, ora 82enne, passò alla storia per essere a capo della setta che, nel 1969, si rese responsabile degli efferati omicidi di Cielo Drive, dove morì anche l’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, a sole due settimane dal parto.
Sempre secondo quanto riferito da Hollywood Reporter, il film sarà prodotto dai fratelli Weinstein, mentre per il cast (tutto ancora da confermare) ci sarebbero in prima fila Brad Pitt, Jennifer Lawrence e Margot Robbie. Quest’ultima, crediamo, candidata proprio per interpretare Sharon Tate.

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy